"Riconoscere le nostre emozioni senza giudicarle o respingerle,
abbracciandole con consapevolezza,
è un atto di ritorno a casa."
- Thich Nhat Hanh -

3 Principi dell’esperienza SHIATSU

Le due persone coinvolte instaurano una relazione di fiducia e di ascolto

Il corpo soffre perchè richiama la tua attenzione.
Il corpo guarisce quando ti permetti di accogliere le tue paure.

Gli “opposti” sono complementari:
non esiste separazione tra fisico e mentale, tra teoria e pratica, tra fare e essere.

Cos’é lo SHIATSU

E’ una disciplina a mediazione corporea, di matrice cinese, sviluppatasi in Giappone. Se vuoi saperne di più sulla storia, ho scritto tre articoli a riguardo: Origini dello Shiatsu – Evoluzione dello Shiatsu – Shiatsu: Stile Masunaga

E’ un’arte con alle spalle un Sapere millenario (Medicina Tradizionale Cinese, Filosofia Taoista) che facilita un percorso di guarigione consapevole, ed è proprio questo che lo differenzia da altre professioni dedicate al massaggio.

Lo Shiatsu viene praticato attraverso l’uso di pressioni sul corpo del ricevente vestito, con l’uso dei palmi e delle dita delle mani, a volte anche con avambracci e gomiti. Viene praticato a terra, sopra un tappeto chiamato futon, da un operatore certificato che è in possesso della Qualifica Professionale rilasciata da una delle Associazioni di Categoria per lo Shiatsu (APOS).
L’esercizio delle Discipline BioNaturali, come lo Shiatsu, è disciplinata dalla Legge 4/2013.

Quando non sei libero di esprimere chi sei, il tuo corpo soffre.

Quando senti di non avere scelta, il tuo corpo si contrae.

Quando vorresti fuggire da tutto, il tuo corpo si ribella.

Scegli di ascoltare il tuo corpo per guarire le tue sofferenze.

Permetti allo Shiatsu di accoglierti e
di sostenere la tua guarigione.

Trattamento, NON Massaggio

Il trattamento avviene mediante la pressione morbida e costante, esercitata con il peso del corpo, su zone, punti e meridiani energetici. Tori (l’operatore) si avvale di tecniche e principi ben precisi, utilizzando prevalentemente i pollici e i palmi delle mani, ma anche gomiti e ginocchia.

La mia priorità è mettere il ricevente nelle condizioni di

  • sentirsi a suo agio
  • sentirsi accolto
  • prendersi il tempo e lo spazio per ascoltarsi e rilassarsi profondamente

Lo scopo è di riequilibrare corpo e mente, attingendo alle naturali risorse interne del ricevente.

Spesso un determinato fastidio o dolore fisico sono strettamente collegati alla nostra energia e al modo in cui scorre attraverso di noi.
Tensioni fisiche, irrigidimento di articolazioni, contratture da attività sportiva o lavorativa, stati emotivi alterati (stress, ansia, rabbia, depressione) trovano notevoli benefici grazie al trattamento Shiatsu.

Cosa NON è lo Shiatsu

Lo Shiatsu non è una terapia medica, ma un trattamento complementare alla medicina convenzionale.

Il trattamento non ha l’obiettivo di curare il sintomo, ma aiuta e sostiene la persona nel suo processo di guarigione partendo dalla causa.

Lo Shiatsu non è un massaggio estetico, non vengono utilizzati olii o creme ed entrambi i soggetti sono vestiti.

DOMANDE FREQUENTI

Hai altre domande?

Contattami per saperne di più, per capire cosa posso fare per te, per sostenerti nella tua guarigione e nel tuo cambiamento.

Menu