Sport-Shiatsu

Ti sei mai sentito iperaffaticato dopo un periodo di allenamento intenso?

Ti capita di recuperare le energie troppo lentamente in vista degli allenamenti successivi?

Ti sei accorto che l’ansia e la tensione prima di una gara influenzano negativamente i tuoi risultati sportivi?

Fai fatica a riprendere la concentrazione per gestire gli insuccessi sportivi e gli impegni ravvicinati?

Se mi stai leggendo è probabile tu ti sia riconosciuto in una o più frasi precedenti.

E’ molto probabile che tu sia una persona sportiva o un atleta, che non si allena soltanto con tutto il corpo, ma anche con la mente: che spinge moltissimo sulla forza della propria motivazione, sulla voglia di migliorare, sulla determinazione di vincere e nel dare sempre il meglio di sé.

“Mi spezzo ma non mi piego”Chissà quante volte l’avrai pensato!

Non mi fraintendere, hai tutta la mia comprensione. Ma non ci rendiamo conto che troppo spesso i nostri muscoli non riescono a scaricare la tensione e le tossine sviluppate dal costante esercizio, esponendosi al rischio di crampi e contratture. Non pensiamo che i nostri tendini, continuamente sollecitati, sono spesso vittime di infiammazioni ed accavallamenti e che col tempo si scaricheranno sulle articolazioni.

Perché ti dico tutto questo?

Sono una sportiva anch’io, amante dello sport e del movimento, soprattutto se svolto all’aria aperta. Chi mi conosce sa che mi piace prendermi cura del mio corpo e che sono alla continua ricerca di tecniche per fare in modo che il mio corpo possa accompagnarmi sempre al meglio delle sue possibilità in tutte le attività che svolgo.

A volte è capitato anche a me di spingere troppo, pur di raggiungere un determinato obiettivo sportivo, di non darmi il tempo necessario per “digerire” gli insuccessi e di dovermi riposare forzatamente, magari a causa di una tendinite o di uno strappo.

Se c’è una cosa che ho capito è che NON posso dare per scontato che il mio corpo sia incrollabile e che si riprenda sempre velocemente. Ho imparato che non posso continuare ad allenarmi senza che il mio fisico abbia un adeguato ed equilibrato sostegno “psichico”.

E’ indispensabile considerare l’attività sportiva nella sua totalità, e non solo come mera prestazione fisica.

Il miglioramento di un risultato sportivo, di una determinata performance, la vincita di una gara sono strettamente collegati al miglioramento GLOBALE dell’atleta, della QUALITA’ di vita, mente e corpo congiunti.

Uno studio svolto dal prof. Emilio Esposito, mette in evidenza quali sono i 4 pilastri di uno stato di salute ottimale per uno sportivo:

  1. Scioltezza articolare
  2. Postura
  3. Sistema muscolo-scheletrico in equilibrio e ben irrorato
  4. Valori psicoemotivi

E’ davvero una sfida fare in modo che questi aspetti siano in armonia fra loro e le offerte di aiuto dall’esterno non sempre tengono in considerazione le complesse esigenze del ricevente.

La fisioterapia, l’osteopatia, i massaggi sono sicuramente validi aiutanti per risolvere problematiche legate a contratture, stiramenti, tendiniti e infortuni. Ma se cerchi un orientamento globale, in particolar modo adatto ai momenti più delicati che uno sportivo come te deve affrontare, (es. preparazione pre-gara, recupero post-allenamento) allora puoi affidarti allo Sport-Shiatsu, un’arte millenaria che affonda le sue radici nell’antico Giappone.

PERCHE’ SCEGLIERE IL TRATTAMENTO DI SPORT-SHIATSU?

Essere sportivi significa essere capaci di ascoltare e rispettare il proprio corpo ed imparare a “parlare” e coinvolgere nella propria attività fisica, sia essa amatoriale o professionale, anche la mente e le nostre emozioni.

Risulta fondamentale trovare un modo per trovare il perfetto equilibrio di mente e corpo e raggiungere un’armonia che permetta di vivere lo sport e l’attività fisica nel modo più giusto e corretto possibile.

Lo Sport-Shiatsu è la risposta innovativa che va in aiuto a tutti gli sportivi e che pensa al benessere degli atleti come te, perché va a migliorare la propria consapevolezza interiore e la propria qualità di vita, così da permettere ad ogni sportivo di esprimere al meglio tutte le sue potenzialità.

MIGLIORAMENTO GLOBALE DELLA QUALITA’ DI VITA

POTENZIAMENTO DELL’ESPRESSIONE DELLE PROPRIE POTENZIALITA’

INCREMENTO DELLA PERFORMANCE SPORTIVA

 

3 BENEFICI PRINCIPALI DELLO SPORT-SHIATSU

Le pressioni tipiche dello shiatsu, che stanno alla base del trattamento, vanno a lavorare in profondità sul tessuto e sugli strati più profondi del sistema muscolare, permettendo

  • un aumento della mobilità e dell’elasticità muscolare, che aiuta a prevenire eventuali infortuni
  • un rilassamento profondo che va a migliorare le capacità di recupero, la respirazione durante l’attività sportiva, la capacità di concentrazione, le energie a disposizione, la potenza e la scioltezza muscolare
  • una maggior percezione corporea, che porta a concentrarsi di più sulla propria mente e sul proprio corpo.

A CHI E’ ADATTO LO SPORT-SHIATSU?

Che tu sia un atleta agonista o uno sportivo amatoriale, lo Sport-Shiatsu fa per te, indipendentemente dalla disciplina sportiva che pratichi. Questo perché lo Sport-Shiatsu considera l’atleta nella sua totalità di individuo e quindi riconosce che tutto ciò che tu vivi e con cui ti relazioni ogni giorno (rapporti interpersonali, scelte, accadimenti emotivamente difficili) influenzano inevitabilmente la tua concentrazione, la tua determinazione, la tua forza di volontà la tua costanza e i risultati nella tua pratica sportiva.

Proprio per le particolarità assolutamente uniche e dell’importanza che dà all’armonia congiunta tra corpo e mente, lo Sport-Shiatsu si dimostra una risorsa e uno strumento indispensabile per ogni sportivo.

 

QUANDO SCEGLIERE IL TRATTAMENTO DI SPORT-SHIATSU?

  • Fase pre-gara: riducendo i livelli di ansia, si consente allo sportivo un maggior controllo psicofisico dei suoi mezzi durante la competizione e maggior freddezza nello studiare la situazione tattica durante lo sforzo accompagnato da una migliorata resistenza alla fatica. Si potranno inoltre diminuire livelli di elevata tensione, principali cause di dispendi irregolari di energie e di diminuzione del grado di concentrazione dello sportivo.
  • Post-allenamento/gara: grazie al rilassamento muscolare e psicofisico profondo, soprattutto dopo gare estremamente dure, si raggiunge un piacevole senso di calma, condizione che permette di essere più lucidi mentalmente e di controllare/diminuire i momenti depressivi conseguenti ad un insuccesso che, se protratti nel tempo, possono nuocere progressivamente al rendimento individuale dell’atleta.
  • Periodi di intenso allenamento o di gare: aumentando la velocità di recupero energetico, si mantiene e preserva lo stato ottimale di salute, senza compromettere il lavoro svolto per la preparazione sportiva e permette all’atleta di evitare tutti quegli infortuni o incidenti dovuti a disattenzione o stanchezza.

 

DOVE RICEVERE IL TRATTAMENTO DI SPORT-SHIATSU?

Per ottenere il massimo risultato da un trattamento di Sport-Shiatsu, è necessario che venga svolto in un luogo tranquillo e lontano da eventuali distrazioni per il ricevente.

Può essere svolto presso il tuo domicilio oppure, per comodità di tempo e spazio, anche nello stesso luogo dove ti alleni purché esso presenti una sala adeguata al trattamento.